Societa’ a ristretta base sociale

Nelle societa’ di capitali costituite da un ridotto numero di soci, l’Amministrazione Finanziaria presume che tra gli stessi sussista sempre una comunione d’intenti e, in caso di accertamento di maggiori utili in capo alla societa’, accerta pro-quota ai soci le somme che assume incassate in nero dall’azienda.

Si pensi ad una s.r.l. costituita da quattro soci (di cui due del tutto disinteressati alla gestione e alle dinamiche interne) che si vede contestare il conseguimento di utili non dichiarati.

Partendo dal maggiore reddito determinato nei confronti della societa’ (fatto noto), se ne assume:

a) l’integrale distribuzione tra i soci; b) secondo le medesime percentuali di riparto delle quote sociali; c) nel corso dello stesso anno anno di competenza.

Si ha un automatismo accertativo tra societa’ di capitali a ristretta base e societa’ di persone, e quindi tra reddito di capitale e reddito di partecipazione, poiche’ in entrambi i casi l’imputazione del reddito ai soci avviene secondo regole del tutto analoghe nella presunzione di distribuzione ai soci degli utili extracontabili di una societa’ a ristretta base sociale.

Il fatto noto che sorregge la presunzione di distribuzione degli utili extracontabili non e’ costituito dalla sussistenza di questi ultimi, ma dalla ristrettezza della base sociale e dal vincolo di solidarieta’ e di reciproco controllo dei soci che, in tal caso normalmente caratterizza la gestione sociale.

Il reddito correlato agli utili extracontabili di una societa’ per azioni a ristretta base familiare va imputato al socio nell’anno in cui e’ conseguito e non nel periodo d’imposta successivo alla chiusura dell’esercizio sociale.

Il socio accertato potra’ sostenere che, nonostante la base ristretta o familiare, egli non abbia l’effettivo controllo delle scelte gestionali e che altri sono i soggetti che controllano e guidano l’attivita’ della societa’.

A cio’ si aggiunga che soltanto la presunzione di maggiori ricavi puo’ generare utili in capo ai soci e non anche una rideterminazione dei redditi della societa’ dovuta al mancato riconoscimento dei costi.

 

 

 

 

 

 

 

Societa’ a ristretta base sociale ultima modifica: 2017-07-24T15:00:16+00:00 da Dott. Gaetano Pappalardo

Commenta questo articolo