Sapere di più: condominio

La costante crescita del contenzioso inerente la materia condominiale ha spinto il legislatore a rivisitare e aggiornare l’intera normativa. Ecco quindi che il 20 Novembre 2012 la Commissione Giustizia del Senato della Repubblica ha approvato il testo definitivo della riforma del condominio. Con il  nuovo testo della legge 11 dicembre 2012 n.220 (“Modifica alla disciplina del condominio degli edifici”) il legislatore è intervenuto incisivamente su tutta la materia, revisionando alcuni degli articoli più importanti del Codice Civile (come ad esempio l’art.1117 e l’art.1129 sulla figura dell’amministratore) e aggiungendone altri (art.1117 da bis a quater; art.1122 bis e ter; art.1130 bis).

Vengono ora  pubblicate  alcune risposte a domande che hanno ad oggetto l’attività condominiale:

Un condominio può avere informazioni sulle spese e gli adempimenti degli altri condòmini?

Risposta: si, ma solo al momento del rendiconto annuale o su richiesta all’amministratore.

Nella bacheca condominiale possono essere segnalati i condòmini morosi?

Risposta: nella bacheca condominiale non ci possono essere comunicazioni circa la morosità (che consiste nel ritardo nel pagamento delle spese condominiali) di uno o più condòmini.

I condòmini come possono accedere ai documenti digitali?

Risposta: devono essere previste delle procedure di autenticazione tramite password individuale.

Qual è il quorum dell’assemblea previsto per l’installazione di un sistema di videosorveglianza?

Risposta: l’assemblea delibera l’installazione di un sistema di videosorveglianza con un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti e almeno la metà del valore dell’edificio.

Si può videoregistrare l’assemblea condominiale?

Risposta: si, ma solo con il consenso dato da tutti i partecipanti

E’ sempre obbligatoria l’adozione di un regolamento di condominio?

Risposta: no, l’adozione del regolamento diventa obbligatoria solo se i condòmini sono più di 10.

Sapere di più: condominio ultima modifica: 2014-08-19T08:45:50+00:00 da Dott. Gaetano Pappalardo