Risposte in breve

Domanda: Nel caso di S.r.l con 4 soci che sono anche amministratori , si vuole distribuire riserva di utili non in base alle quote possedute,  ma in uguale misura e tutti sono d’accordo. E’ possibile procedere a tale operazione?

Risposta: Per quanto concerne la distribuzione dell’utile d’esercizio, l’art.2468 del Codice Civile, specifica che i diritti sociali spettano ai soci in misura proporzionale alla partecipazione di ciascuna posseduta. Tuttavia. il successivo comma 3 stabilisce che resta salva la possibilità che l’atto costitutivo preveda l’attribuzione ai singoli soci di particolari diritti riguardanti l’amministrazione della società o la distribuzione degli utili. In sostanza, la delibera che dispone la distribuzione della riserva di utili deve prevedere l’attribuzione degli stessi a tutti i soci in relazione alla rispettiva quota di partecipazione, a meno che non sia disposto diversamente dall’atto costitutivo. Pertanto, qualora non sussistano specifiche previsioni statutarie che dispongono diversamente, non sarà possibile deliberare una distribuzione della riserva di utili nella stessa misura per tutti i soci.

Risposte in breve ultima modifica: 2014-05-12T08:50:14+00:00 da Dott. Gaetano Pappalardo