Risposte in breve

E’ pervenuta tramite e-mail una domanda d’ interesse generale da parte di un lettore, riguardante il bonus sulla ristrutturazione degli immobili, la pubblico con la relativa risposta.

Domanda: Nel caso di possesso della sola nuda proprietà di un immobile, considerando che l’usufruttuario si è trasferito in un centro per anziani, in accordo con quest’ultimo, vorrei procedere a ristrutturare l’immobile per poi affittarlo. E’ possibile detrarre, nei limiti di legge, il 50% delle spese?

Risposta: la detrazione Irpef per il recupero edilizio delle abitazioni non spetta solo al proprietario o detentore dell’immobile ma anche ai soggetti titolari di diritti reali sullo stesso, quali il nudo proprietario o l’usufruttuario. Pertanto, il nudo proprietario ha diritto alla detrazione per le spese sostenute, senza alcuna limitazione.

Risposte in breve ultima modifica: 2014-08-04T17:39:09+00:00 da Dott. Gaetano Pappalardo