Prima Rata IMU – Scadenza 17/06/2013

Con l’applicazione concreta dell’emendamento al D.L. n°35/2013 il versamento della prima rata, per gli immobili che non rientrano nella “sospensione” della rata appena decisa dal Governo per l’abitazione principale, può essere calcolata sulla base delle aliquote dei 12 mesi dell’anno precedente che diventerà scelta obbligatoria alla data della sua conversione in legge che avverrà entro il 7 giugno.

Pertanto ad oggi e fino al 7 giugno ci sono due possibilità per pagare l’acconto IMU,  la prima opzione, già precedentemente illustrata e la seconda,  se più favorevole,  con l’ utilizzo delle nuove aliquote decise dai Comuni per il 2013 e pubblicate entro il 16 maggio sul sito del Dipartimento dell’Economia e delle Finanze. Al momento della conversione del D.L. l’applicazione della prima delle 2 opzioni diventerà obbligatoria con conseguente applicazione,  fino alla data della    scadenza prevista per il 17 giugno, delle aliquote stabilite per il 2012.

Prima Rata IMU – Scadenza 17/06/2013 ultima modifica: 2013-05-26T13:44:57+00:00 da Dott. Gaetano Pappalardo