Legge di bilancio 2018: detrazioni fiscali per interventi di ristrutturazione edilizia

 

E’ disposta la proroga di un anno, fino al 31/12/2018, della misura della detrazione al 50%, fino ad una spesa massima di 96.000 euro, per gli interventi di ristrutturazione edilizia indicati dall’art.16-bis, c.1 Tuir.

Le detrazioni maggiorate previste al fine di agevolare interventi antisismici fino al 31/12/2021 possono essere utilizzate anche da:

  • gli IACP, comunque denominati;
  • gli enti aventi le stesse finalità sociali dei predetti istituti, istituiti nella forma di società che rispondono ai requisiti della legislazione europea in materia di house providing e che siano costituiti e operanti alla data del 31/12/2013, per interventi realizzati su immobili, di loro proprietà, ovvero gestiti per conto dei comuni, adibiti a edilizia residenziale pubblica;
  • le cooperative di abitazione a proprietà indivisa per interventi realizzati su immobili dalle stesse posseduti e assegnati in godimento ai propri soci.
Legge di bilancio 2018: detrazioni fiscali per interventi di ristrutturazione edilizia ultima modifica: 2018-01-22T06:07:04+00:00 da Dott. Gaetano Pappalardo

Commenta questo articolo