Deducibilità IMU e TASI

Deducibilità IMU TASI

Sia l’IMU che la TASI versata sugli immobili strumentali sono deducibili dal reddito d’impresa o di arte e professione, la prima nella misura del 20% dell’onere sostenuto, la seconda interamente. Entrambe le imposte sono deducibili in base al principio di cassa (art.54, comma 1, del Tuir). Tale regola non trova applicazione per i contribuenti che utilizzano il regime forfetario. Come deducibilità IMU TASI.

Questi, infatti, determinano il reddito relativo all’attività esercitata applicando un coefficiente di redditività (variabile in base al codice di attività) ai ricavi/compensi conseguiti nel periodo d’imposta. I costi sostenuti nel periodo d’imposta, pertanto, non possono essere portati in deduzione, dal reddito, ad eccezione dei contributi previdenziali e assistenziali assolti per disposizione di legge.

Deducibilità IMU e TASI ultima modifica: 2016-07-19T06:01:13+00:00 da Dott. Gaetano Pappalardo

Commenta questo articolo