• (+39) 0332 919046
  • A soli 10 km dal centro di Varese
  • info@studiopappalardo.com

Articoli

Chiarimenti in merito alle locazioni brevi

Con la circolare 24/E  di ieri l’Agenzia delle Entrate fornisce gli attesi chiarimenti sulla nuova disciplina delle locazioni brevi  introdotta dal D.L. 50/2017. Il documento di prassi ne individua l’ambito applicativo, gli adempimenti che devono osservare intermediari e locatori, nonché la decorrenza anche in relazione all’aspetto sanzionatorio. Per contratti di locazione breve si intendono i contratti di locazione di immobili ad uso abitativo situati in Italia di durata non superiore a 30 giorni, stipulati da persone fisiche al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, ai quali sono equiparati i contratti di…

Frontalieri soggetti ad Ivafe anche nel 2017 ma non al monitoraggio fiscale

A partire dal 2013, la compilazione del quadro RW consentiva di assolvere a un duplice obbligo il monitoraggio fiscale e il pagamento dell’imposta Ivafe (o Ivie per gli immobili). Si ricorda che l’imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero,normalmente pari al 2 per mille, per i conti correnti ed i depositi è dovuta in misura fissa per un importo pari a euro 34,20 proporzionata ai giorni di possesso, ad eccezione del caso in cui la giacenza media del conto…

Bonus mobili ristrutturazioni

Salvo proroghe dalla Legge di Bilancio 2018, il bonus mobili, la detrazione IRPEF al 50% delle spese sostenute per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici finalizzati all’arredo di immobili oggetto di ristrutturazione, scadrà il 31 dicembre 2017. L’agevolazione, da fruire in 10 quote annuali di pari importo, spetta per gli interventi di recupero edilizio iniziati dal 1°gennaio 2016. I soggetti che possono fruire del bonus sono pertanto coloro che hanno effettuato un intervento di ristrutturazione edilizia. Tuttavia, per quanto…

Cambia la tassazione per dividendi e plusvalenze

Nuova imponibilità per dividendi e plusvalenze: sale dal 49,72 al 58,14 per cento la tassazione degli utili, prodotti a partire dall’esercizio successivo a quello in corso al 31 dicembre 2016, derivanti dalla partecipazione in società ed enti soggetti IRES; la stessa percentuale di tassazione si applica al capital gain realizzati a decorrere dal 1°gennaio 2018. E’ la conseguenza della diminuzione dell’aliquota IRES che, a decorrere dal 2017, è passata del 27,5% al 24%; per riequilibrare la tassazione dei proventi derivanti,…

Contributi da riscatto della laurea

Il riscatto degli anni di laurea così come disciplinato dall’art.2 del DLgs. 184/97, consente al lavoratore di valorizzare, ai fini della pensione, gli anni del corso di studi universitario. In questo modo, tutta la durata del corso (esclusi gli eventuali anni fuori corso) è coperta da contributi previdenziali, come se il periodo fosse stato integralmente lavorato. In altri termini, il lavoratore, riscattando gli anni di laurea, può dunque contare su contributi in più per arrivare prima alla pensione. Tuttavia, il…